General

Stromboli Lipari Vulcano

Partenza da Porto di Vibo Marina ore 6.30
partenza da Porto di Tropea ore 7.45

INIZIO OPERAZIONI DI IMBARCO 30 MINUTI PRIMA DELLA PARTENZA

 

  • PROGRAMMA

 

Arrivo a Stromboli, porto Scari ore 9.30 circa.
Sosta di circa h 1.30 per visitare il paesino di San Vincenzo, fare shopping o il bagno o camminare sulle famose spiagge nere di sabbia vulcanica.
Partenza da Stromboli approssimativamente alle 11.00 circa

Circumnavigazione di Stromboli per ammirare la famosa “Sciara del Fuoco”.

N.B. In caso di condizioni meteo – marine sfavorevoli, il comandante, per la sicurezza dei passeggeri, può decidere di non passare davanti la “Sciara del Fuoco”

Da Stromboli a Lipari la motonave costeggerà l’ isola di Panarea

 

Arrivo a Lipari, porto di Marina Corta ore 12.30 circa.
Sosta di circa h 2.30.
Numerose sono le attività che si possono intraprendere sull’isola: come visitare il Museo Archeologico di Lipari (orari e tariffe Museo Archeologico di Lipari); passeggiata sul corso principale; pranzo in ristoranti e rosticcerie convenzionate; Giro dell’isola in barca o in bus . Non è consigliabile il bagno in spiaggia, in quanto si dovrebbe affittare un taxi per arrivare alle spiagge più vicine. Si consiglia il bagno sulla prima e sull’ultima isola in quanto le spiagge sono in prossimità dei luoghi di sbarco.
Partenza prevista per le 15.00 circa

 

Arrivo a Vulcano, porto di Levante ore 15.15 circa.
Sosta di circa h1.30 circa
La cittadina si sviluppa davanti al luogo di sbarco. A due minuti di cammino, si trovano i famosi  fanghi sulfurei dalle apprezzate proprietà terapeutiche, il cui prezzo d’ ingresso varia da 1 o 2 euro, a seconda che si voglia usufruire della doccia o meno. A cinque minuti di distanza da Porto di Levante, si trovano invece, le Spiagge Nere dove approfittare per una nuotata. Per saperne di più sui fanghi di Vulcano clicca qui
Partenza prevista per le 16.45 circa

 

 

Arrivo previsto al porto di Tropea per le 19.00 e alle ore 20.00 al porto di Vibo Marina.

Attività

I fanghi centenari di Vulcano

Nella zona dei fanghi, si distinguono tre zone:

  • La “Pozza” dei fanghi
  • Il “ mare caldo” o “acque calde”
  • Le fumarole

possono essere senza dubbio utili a tre grandi gruppi di patologie:

  • AFFEZIONI ARTICOLARI
  • AFFEZIONI DERMATOLOGICHE
  • AFFEZIONI DELLE VIE AEREE

Le malattie dell'apparato locomotore rappresentano senz'altro il gruppo di patologie nel quale il fango terapia trova le applicazioni più vantaggiose, tra cui:

  • OSTEOARTROSI
  • REUMATISMI FIBROMIOSITICI
  • SINDROMI CANALICOLARI
  • DISTORSIONI
  • LUSSAZIONI ARTICOLARI
  • STIRAMENTI MUSCOLARI
  • FRATTURE
  • GOTTA.

Animali

E' consentito, il trasporto di un animale domestico al seguito del passeggero, alle seguenti condizioni:

  • durante tutta la durata del viaggio, i cani dovranno essere muniti di museruola e guinzaglio o, in alternativa, restare all’interno dell’idoneo “trasportino”; i gatti e altri animali domestici di piccola taglia dovranno invece necessariamente essere custoditi in idoneo “trasportino”, così come i volatili in apposite gabbie.
  • gli animali vanno trasportati in condizioni tali da non poter arrecare danni o disagi agli altri passeggeri e/o al mezzo navale;

La Società si riserva il diritto di chiedere, prima dell’imbarco, certificazione sanitaria attestante lo stato di buona salute e il libretto di vaccinazione dell’animale.

Mantenimento, custodia e cura degli animali durante il trasporto sono a carico e rischio del passeggero, il quale è tenuto a rispettare le disposizioni sanitarie dettate in materia dalle Competenti Autorità.

Imbarco

  • Porto di Vibo Marina ore 7.00
  • Porto di Tropea ore 7.45

Bar

C è un piccolo snack bar dove è possibile fare colazione e spuntini.
I prezzi sono modici (es. caffè € 1; acqua ½ lt €1; cappuccino € 1.50)

Posti

Ci si può accomodare dove più si desidera, o al coperto, o all’ aperto. Si può scegliere di cambiare durante l’ arco della giornata, anzi, ciò che si raccomanda è di non passare l’ intera giornata sul ponte superiore in quanto è facile prendere un’ insolazione.

Tassa di sbarco

* Il nuovo regolamento sul Contributo di sbarco Isole Eolie 2017 prevede che sia di € 2.50

Solamente per il periodo dal 1/6 al 30/9 sarà di  € 5.00

Condizioni Generali

PROCEDURE DI CONTRASTO E CONTENIMENTO Covid – 19

I clienti dovranno mantenere la distanza di sicurezza di almeno un metro al momento del check-in, al momento del reimbarco da ogni isola e al momento dello sbarco in banchina cosi come disposto dall' ultimo DPCM

Evitare  qualunque situazione che possa condurre ad assembramenti.

I partecipanti alle escursioni dovranno indossare la mascherina a bordo.

Al bar di bordo dovranno recarsi a fare l’ ordine solo uno alla volta.

Noi, d’altra parte, provvederemo alla sanificazione degli spazi ogni qual volta i clienti scenderanno dalla motonave.

 

CONDIZIONI GENERALI:

In caso di rinuncia del cliente, la Compagnia rimborserà per intero la somma incassata, solo nel caso di rinunce pervenute 48 ore prima dell’ inizio del viaggio

 

ANNULLAMENTO:

La Compagnia, si riserva il diritto di annullare il viaggio in qualsiasi momento, anche la mattina stessa dell’ escursione, ai sensi della legge n° 1084 del 27 dicembre 1977 senza altro obbligo che quello della restituzione delle somme versate.

La partenza sarà stabilita alle condizioni meteo marine FAVOREVOLI

Dato che l’escursione dura circa 12 ore questa società cerca di far partire la nave solamente in condizioni meteo marine ottimali.

Qualora la gita fosse rimandata verrà spostata alla prima data disponibile.

Effettuati i 2/3 del viaggio la Compagnia non ha alcun obbligo di rimborso

 

SOSTA DAVANTI LA SCIARA DEL FUOCO PER L’ ESCURSIONE STROMBOLI BY NIGHT E PANAREA + STROMBOLI BY NIGHT:

In caso di condizioni meteo - marine sfavorevoli, il comandante, per la sicurezza dei passeggeri, può decidere di non passare davanti la "Sciara del Fuoco" e fare rotta verso il porto di partenza

NB: Gli orari di sosta sull’ isola di Stromboli verranno cambiati in base alla durata della luce del giorno in modo da essere sotto la Sciara del Fuoco all’ imbrunire

 

OSSERVANZA DEGLI ORARI:

Gli orari di arrivo e partenza da e per ogni isola espresse sul nostro sito o sui volantini sono da ritenersi INDICATIVI in quanto soggetti a condizioni meteo – marine, traffico marittimo e disposizioni da parte delle Autorità portuali

Gli orari di partenza precisi vengono comunicati solamente dal comandante, o dalla guida di bordo, il giorno stesso dell’ escursione all’ arrivo in prossimità delle isole.

Onde evitare spiacevoli inconvenienti si consiglia di seguire la voce guida a bordo che darà la  sincronizzazione con l ‘orologio del Comandante in modo da non rischiare di perdere la motonave per pochi minuti.

Gli arrivi e partenze ad ogni porto sono disciplinati dalla Guardia Costiera e per tanto non è possibile aspettare nemmeno un minuto oltre l’orario stabilito dipartenza.

In caso di perdita della motonave:
- Non allarmarsi.
- Chiamare il telefono di bordo (0039 340 09 21 689).

Il personale di bordo vi aiuterà per quanto possibile a raggiungere la prossima isola consigliando come agire e quale barca prendere.
- Le isole sono collegate fra di loro con aliscafi.

Il costo sarà a carico del passeggero.

REGOLE DI BORDO:

Ogni passeggero deve essere in possesso della propria carta d’ imbarco. Sulla stessa è riportata la dicitura “TICKET PAGATO”, ciò vuol dire che il contributo di sbarco di € 2.50 / € 5.00 è stato pagato.
La carta d’ imbarco deve essere esibita al personale di bordo ogni qual volta ci si reimbarca alla fine della sosta sull’ isola e, in caso di controllo a terra da parte degli addetti del Comune di Lipari, il passeggero, deve esibire la carta d’ imbarco onde evitare di incorrere in multe salate

E’ severamente vietato aspettare l’arrivo della barca in banchina.
Prima dell’arrivo ad ogni isola, il Comandante stabilirà il punto d’ incontro e lo comunicherà via microfono. Ad ogni punto di ritrovo ci sarà un membro dell’equipaggio riconoscibile da maglietta e cartellone giallo.

Si prega di occupare solo un posto a bordo della motonave. Borse, zaini e oggetti vari dovranno essere alloggiati sotto le sedute o sopra i tavolini.

Si consiglia di non passare tutto il tempo della gita sul ponte superiore, per non rischiare insolazioni o colpi di calore. Il ponte superiore è ventilato e molto spesso non si avverte l’effettivo caldo al quale ci si sta esponendo.

A bordo è severamente vietato fumare anche all’ aperto in quanto cenere e mozziconi di sigaretta potrebbero volare ad altezza occhi.
La zona riservata ai fumatori è davanti al bar.

Rimborso

In caso di condizioni meteo non ottimali, il cliente deve chiamare al numero diretto  e chiedere la conferma della partenza.
Infatti, non sempre se piove il mare è mosso.
In caso di mare mosso, e quindi cancellazione della gita, sarà la Compagnia di Navigazione stessa ad avvisare i clienti prenotati che l'escursione è stata annullata.
In tal caso verranno rimborsati gli anticipi versati.

In caso di rinuncia da parte del cliente il biglietto viene rimborsato?
Fino a 24h prima della partenza il cliente può rinunciare all’ escursione. Il biglietto sarà rimborsato presso i nostri uffici.

Available departures

ADULTI DA 12 ANNI IN SU € 60.00 + € 5.00 TASSA DI SBARCO* BAMBINI DA 3 A 12 ANNI € 35.00 + € 5.00 TASSA DI SBARCO* INFANT DA 0 A 2 ANNI € 5.00 TASSA DI SBARCO* La partenza sarà stabilita alle condizioni meteo marine FAVOREVOLI Per prenotare potete inviare un whatsapp al +39 347.9240636 verificheremo la disponibilità in tempo reale e fornendo nome cognome ed età confermeremo la prenotazione inviandovi un voucher da presentare all’ imbarco e pagando contante o con carta di credito sempre all’ imbarco.
Unfortunately, no places are available on this tour at the moment

Torre Marino

Torre MarinoTra Santa Domenica e Capo Vaticano sorge un piccolo villaggio chiamato Torre Marino dove viene coltivata gran parte della famosa cipolla di Tropea oltre un infintà di prodotti agricoli. Fa parte del comune di Ricadi, in provincia di Vibo Valentia, nella regione Calabria. La spiaggia di Torre Marino di Ricadi  regala un’ambientazione davvero molto bella. Una Leggi tutto

Zambrone

ZambroneOggi Zambrone è un importante centro agricolo, per la floricoltura, la pastorizia, e la produzione di cereali, ortaggi, olive e frutta e per la coltura della rinomata cipolla rossoviolacea di Tropea. Eppure, sebbene il suo centro abitato si trovi in collina, esso è soprattutto uno dei punti turistici più sviluppati del litorale del poro. La Leggi tutto

Vibo Marina

Vibo MarinaVibo Marina è una frazione di circa 10.000 abitanti del comune di Vibo Valentia in Calabria, situata sul mar Tirreno nel golfo di Sant’Eufemia. La Leggenda racconta che i primi abitanti del luogo, per lo più pescatori, ritrovarono sugli arenili una statua raffigurante una donna in posizione dormiente. Identificando la statua con Santa Venere, venne adottato Leggi tutto

Briatico

BriaticoBiatico Briatico è una piccola antica località turistica dal mare di un azzurro brillante e cristallino e con fondali digradanti e sabbiosi, e la cui spiaggia sorge su un tratto di costa molto rocciosa e suggestiva della Costa degli Dei. Si tratta di un susseguirsi di spiagge di sabbia bianca e fine, scogliere e baie, Leggi tutto

Parghelia

PargheliaGrazie alle splendide spiagge (Michelino, Vardano e La Grazia tra tutte), alle strutture ricettive delle quali dispone e alla sua vicinanza a Tropea (2 km), è divenuta negli anni una meta turistica estiva di richiamo. Parghelia è uno dei paesi appartenenti alla costa degli Dei: tratto di litorale dalla indiscutibile bellezza ricadente nella provincia di Leggi tutto

Capo Vaticano

Capo VaticanoCapo Vaticano Lo splendido scenario di Capo Vaticano presenta un paesaggio molto suggestivo caratterizzato dalle bellissime distese di sabbia, alternate da piccole spiaggette e calette dal mare color turchese e fondali spettacolari. Grazie alla sua posizione geografica vanta uno dei panorami più affascinanti delle coste calabresi, si trova nel territorio del comune di Ricadi, comprende Leggi tutto

Santa Domenica

Santa DomenicaSanta Domenica fa parte del comune di Ricadi, in provincia di Vibo Valentia, nella regione Calabria. È la prima frazione di Ricadi che incontriamo venendo da Tropea. Il centro abitato possiede propri caratteri distintivi: stradine ben tenute, qualche antico palazzotto del 700, begli orti coltivati a cipolle e con rigogliose piante da frutta. La costa Leggi tutto

Tropea

TropeaTropea mette subito in risalto all’occhio di chi la guarda la sua naturale bellezza caratterizzata dal fatto di essere adagiata su una splendida ed imponente roccia di tufo a picco sul mare e dal suo magnifico panorama marino di cui si può godere dalle stupende terrazze in parte naturali di cui essa dispone. Un paesaggio che Leggi tutto

Spiacenti, non ci sono recensioni per tour

La flotta

Motonave 1

E' una motonave adibita a trasporto passeggeri, che misura 29 metri di lunghezza, per 6.90 metri di larghezza, costruita nel 2004 nel cantiere navale Foschi di Cesenatico

Motorizzata con 3 Caterpillar da 1400 cv, completi di invertitori ZF e propulsione ad eliche a pale fisse.

Velocità di crociera 23 nodi

La M/N è stata costruita secondo la nuova normativa riguardante la resistenza al fuoco che comprende, oltre alla coibentazione di tutte le parti secondo i disegni approvati R.I.NA, anche il doppio impianto a CO2 e la centralina elettronica di rivelazione incendi.

Per quanto riguarda la rumorosità del salone principale essa è stata portata entro i termini di legge con la messa in opera al cielo della sala macchine di un compensato marino lamellare composito con materiale insonorizzante e di due strati di lana di roccia pari ad una coibentazione di 50mm di spessore correlata all’ insonorizzazione

La motonave è dotata di elica di prua e correttori d’ assetto poppieri nonché di due stazioni di comando supplementari.

“Magic Panaerea” è munita di tutti gli apparecchi di ricetrasmissione: 3 VHS portatili, un VHS fisso GMDSS, due EPIRB, un riceiver, un risponditore, un GPS ed inoltre di radar, ecoscandaglio, plotter cartografico, CB ed interfonico per comunicazioni plancia – prua- poppa e sala macchine

Dotata di un confortevole e delegante salone, arredato con morbidi divanetti in skai ignifugo ed antigraffio con colonne e tavoli in legno massello, può ospitare fino a 175 passeggeri che possono godere de panorama attraverso ampie finestrature rese eleganti da tendaggi antisole

I giubbotti salvagente sono collocati in comodi alloggiamenti in mogano posizionati sopra i divanetti stessi

Per quanto la sicurezza al fuoco tutte le vernici ed i materiali sia interni che esterni di rivestimento sono ignifughi

Il ponte sole può ospitare fino a 110 passeggeri con sedili in acciaio inox e scocche in PVC

Due toilette ed uno spazioso bar a poppavia del salone stesso e l’impianto stereo a radiodiffusione coronano i servizi.


Motonave 2

La “Motonave 2”, cosi come la “Motonave 1 è stata concepita nel 2016 nei cantieri Foschi di Cesenatico.

Segue la stessa linea di eleganza e confort della sua precedente.

Portata passeggeri complessiva 180.

Motorizzata con 2 MANN da 1000 cv.

Velocità di crociera 22 nodi

 

Fanghi

Isola prettamente vulcanica, come dice il suo nome, Vulcano è un luogo incantevole, molto suggestivo.

Essa veniva indicata dai greci come la fucina di Efesto. Questi nella bocca del vulcano forgiava le armi dei gloriosi dei dell’Olimpo, dalle saette di Zeus al tridente di Poseidone. Si narra che Efesto proprio qui creò l’accetta che fece nascere la dea Atena. Un giorno Zeus preso da un enorme mal di testa pregò Efesto di aiutarlo, così egli prese un’accetta con la quale aprì il cranio di Zeus. Dalla sua testa uscì Atena gettando un urlo di battaglia.

Nell’isola di Vulcano, si possono trovare, anche, i rigeneranti fanghi. Qui molti turisti accorrono a farsi bagni caldi e risananti. I fanghi di Vulcano hanno, infatti, qualità mediche e terapeutiche. I fumi, gli odori e il giallo dello zolfo vulcanico, trasportano il turista in un mondo al di là del reale; un paradiso.

 

info sui fanghi:

Il prezzo per entrare nelle vasche naturali di fango varia dai due o tre euro a persona, a seconda che si voglia approfittare della doccia o meno.

Non tutti possono fare il bagno. E’ sconsigliato a chi soffre di

  • CARDIOPATIA ISCHEMICA (infarto recente)
  • FEBBRI DI QUALSIASI NATURA
  • GRAVI VASCULOPATIE (gravi varici agli arti inferiori)
  • GRAVIDANZA
  • GRAVI MALATTE GASTROINTESTINALI (con complicanze emorragiche)
  • NEOPLASIE MALIGNE
  • IPERTIROIDISMO
  • PERIODO MESTRUALE

 

LE COSE DA EVITARE ASSOLUTAMENTE:

  • NON FARE IMMERGERE BAMBINI AL DI SOTTO DI 15 ANNI
  • EVITARE L'IMMERSIONE NELLE ORE PIU’ CALDE
  • NON PROLUNGARE MAI I TEMPI OLTRE QUELLI CONSIGLIATI (7/10 minuti)
  • NON IMMERGERSI A STOMACO PIENO
  • EVITARE DI CONTAMINARE GLI OCCHI CON ACQUA SULFUREA (se questo accade lavare accuratamente con acqua dolce e con camomilla)
  • NON APPLICARE IL FANGO DIRETTAMENTE SUL VISO SENZA UN'ACCURATA DIAGNOSI
  • NON ASPORTARE IL FANGO DALLA PISCINA NATURALE
  • NON DARE MAI CONSIGLI AD ALTRI FRUITORI, POTREBBERO ESSERE DANNOSI